Bottega del vino Dolcetto di Dogliani

Logo Dogliani
Foto illustrativa Foto illustrativa Logo Boschis Francesco Az. Agr.

mappa (googlemap)

L'azienda nasce nel 1919, con Francesco, anche se fino al 1968 le uve prodotte nelle vigne di proprietà vengono vendute a privati e ad altre cantine della zona. È infatti con la vendemmia del '68 che Francesco ed il figlio Mario decidono di iniziare a vinificare nella loro cantina una parte delle uve ottenendo alcune centinaia di bottiglie di Dolcetto di Dogliani. Con il passare degli anni, l'azienda si amplia, dando la possibilità di vinificare separatamente le uve di alcuni piccoli vigneti, ottenendo così la "Vigna Sorì San Martino" e la "Vigna dei Prey" e dal 2001 la Vigna del Ciliegio ora tutti e 3 Dogliani DOCG. Il Dolcetto rappresenta circa l'80% della nostra produzione vitivinicola. Da, mentre il restante è composto da Freisa, Barbera, Grignolino e da una piccola vigna di Sauvignon Blanc, che vengono vinificati singolarmente. Attualmente l'azienda conta una superficie vitata di circa 11 ettari. Nei filari cerchiamo di rispettare il più possibile l'ambiente, non usando prodotti antiparassitari sistemici. L'azienda è completata da una piccola stalla ed alcuni alveari di api. Oggi l'azienda è condotta da Mario e Simona Boschis assieme ai figli Marco e Paolo.

torna all'elenco aziende

www.boschisfrancesco.it

Boschis Francesco Az. Agr.

Frazione Pianezzo, 57
12063 Dogliani (CN)

tel +39 0173.70574
fax +39 0173.70106
cell n.d.

info@boschisfrancesco.it

Servizi
Vendita diretta e degustazioni in azienda. Sono entrambe previste con preavviso telefonico o tramite mail.

Lingue parlate
Inglese, francese.

Persona da contattare
Famiglia Boschis.

 
 

Dogliani DOCG
Vigna dei Prey

IL VINO DOGLIANI DOCG – VIGNA DEI PREY

VITIGNO: Dolcetto 100%

SOTTOZONA E VIGNETO CON TIPOLOGIA TERRENO:
Comune di Rodino d'Alba - Collina di Pianezzo.

EPOCA VENDEMMIA:
ultima vigna di Dolcetto dopo il 26-28 settembre, non di rado ad ottobre.

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO:
Fermentazione in acciaio per circa 6 gg,con numerosi rimontagli giornalieri ed almeno 2 delestage nel periodo.
Affina in acciaio fino al settembre successivo.
Imbottigliato a luna vecchia affina per almeno 2 mesi in bottiglia.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18 - 20°

CARATTERISTICHE DEL VINO E SUO ABBINAMENTO CON IL CIBO:
Colore molto concentrato, è sempre il nostro vino più scuro, profumi di frutta scura, prugna, mora ma anche molto minerale.
Ricco in bocca e molto carico di tannino, caratteristica che lo rende piuttosto longevo.
È adatto ad un medio invecchiamento e si accompagna a piatti sostanziosi.

NUMERO DI BOTTIGLIE
Bottiglie annue 6000

VIGNETI

Estensione vigneti per superficie e tipologia di uva : tutte nella sottozona Pianezzo, con un tipo di allevamento a controspalliera, potatura Guyot basso semplice. L'intensità di impianto è dai 4000 ai 5500 ceppi ad ettaro.

Superficie totale dei vigneti: 10.5 ha

Dolcetto di Dogliani DOC "Pianezzo": 3.50 ha ; 33% ;
Dogliani DOCG "Sorì San Martino": ha 2.00; 20%;
Dogliani DOCG "Vigna dei Prey": ha 2.00; 20%
Dogliani DOCG "Vigna del Ciliegio": ha 0.50; 5%;
Barbera d'Alba Doc "Le Masserie": ha 0.50; 5%;
Piemonte DOC Barbera: ha 0.8; 8 %;
Langhe DOC Freisa "Bosco delle Cicale": ha 0.5; 5% ;
Piemonte DOC Grignolino: 0.4 ha; 4 %;
Langhe DOC Bianco "Vigna dei Garisin" (Sauvignon blanc 100%): ha 0.3; 3%

I nostri Cru sono:
Sorì San Martino Comune di Dogliani, esposto a Sud Est marne calcaree dai 400 ai 600metri di altitudine molto ripido ed impossibile da meccanizzare Dolcetto in prevalenza, ma anche Barbera (Piemonte DOC Barbera) e Freisa (Bosco delle Cicale). Anche altri proprietari.
Prey Comune di Rodino d'Alba anche se fa sempre parte della collina di Pianezzo, esposto a Ovest, terreno calcareo in prevalenza leggermente contaminato dall'argilla, fino a diventare di impasto medio dai 500 ai 450 metri. Tutto a Dolcetto. Anche altri proprietari.
Vigna del Ciliegio Comune di Dogliani, terreno calcareo con insenature molto più argillose. Tutto a Dolcetto ad una altitudine di m 490 circa, ed esposto a Sud-Ovest, siamo gli unici proprietari, anche perché è una vigna molto piccola.
Le Masserie Comune di Rodino d'Alba terreno calcareo tendente all'argilloso, a 450-500 m sul livello del mare. Esposto ad Ovest, in fronte a Manforte d'Alba. Noi abbiamo la Barbera, altri proprietari Dolcetto. Fa sempre parte della collina di Pianezzo.

ALTRI VINI DOLCETTO DI DOGLIANI DOC "PIANEZZO": 4 VIGNE
Caratteristico vino della nostra collina, caratterizzato da un colore molto intenso, profumi fini di piccoli frutti rossi. In bocca evidenzia una buona acidità, conseguenza del clima della collina, buoni tannini. Affina in Acciaio per 10 mesi.
Bottiglie annue 16000 circa.

DOGLIANI DOCG "SORÌ SAN MARTINO":
Tre piccole vigne con identico terreno ed esposizione molto ripidi ed interamente coltivati a mano.
Bottiglie annue 6000 circa.

DOGLIANI DOCG "VIGNA DEL CILIEGIO":
Dopo la fermentazione alcolica e malolattica, avvenute in acciaio affina per almeno 12 mesi in legno (barriques 40% usate una volta precedentemente e 60% usate 2 vole), per affinare e maturare meglio la buona componente tannica data dal terreno.
Bottiglie annue 1500 circa.
BARBERA D'ALBA SUPERIORE LE MASSERIE:
Barbera molto ricca in frutto, ma anche molto fresca, conseguenze della elevata altitudine e del clima fresco della nostra collina. Matura per 12 mesi in barriques (50 % nuove) e 10 in acciaio prima di essere imbottigliata.
Bottiglie annue 1800 circa.

PIEMONTE DOC BARBERA:
Una piccola vigna con identico terreno ed esposizione del Sorì San Martino ed altre parti nelle vigne più vecchie. Barbera molto fresca e profumata. Matura 12 mesi in botte da 15 hl.
Bottiglie annue 2500 circa.

LANGHE DOC FREISA BOSCO DELLE CICALE:
2 vigne una esposta a Sud_Est e l'altra a Ovest. Affina in acciaio per 9 mesi. Come da tradizione contadina viene imbottigliata a luna nuova e fredda per favorire una leggerissima nota vivace. Molto ricca in sentori di piccoli frutti.
Bottiglie annue 1500 circa.

PIEMONTE DOC GRIGNOLINO:
La vigna si trova su un terrena calcareo ed esposto a sud-est, troppo ventoso per il Dolcetto vitigno molto delicato. Vino molto ricco in sentori speziati e floreali.
Bottiglie annue 1000 circa.

LANGHE DOC BIANCO VIGNA DEI GARISIN:
Vino dai profumi molto intensi, frutto della passione, pompelmo e foglia di pomodoro su tutti. Molto strutturato, fresco ma molto morbido dovuto alla presenza sui lieviti dalla fermentazione all'imbottigliamento.
Bottiglie annue 1000 circa.